La storia di Della Nave Carlo

La passione e l’amore per il legno portano il nonno Stefano Della Nave nel 1925 a cimentarsi nella costruzione di serramenti e mobili dando vita alla classica bottega di falegnameria.
Agli inizi degli anni 50 anche il primogenito Carlo segue le orme paterne imparando il mestiere di falegname.
Una crescita costante, un’elevata qualit√† dei suoi prodotti, investimenti in macchinari ed impianti trasformano la falegnameria in una vera e propria industria diventando in breve tempo leader in Italia nella produzione di finestre in legno.
Con la scomparsa del fondatore, la gestione passa ai figli Marco, Enea e Stefano.
L’azienda si specializza ulteriormente nella progettazione e costruzione di serramenti in legno e legno /alluminio ad alto contenuto tecnologico investendo in ricerca e sviluppo per rispondere al meglio alle nuove esigenze di mercato e alle nuove normative per l’efficienza energetica dei fabbricati.